Il tour nella Sardegna autentica

Benvenuto nel tour più esclusivo per percorsi, esperienze e strutture ricettive. Sarà per questo che è anche il più imitato?

SARDINIAN GRAND TOUR è l’unico che ti porta nel cuore di quest’isola.

Attraversa quasi tutta la Sardegna, da nord a sud, da est a ovest.

Un tour nelle terre ancora selvagge della nostra isola, lontane dal turismo di massa.

Conoscerai una terra selvaggia e incontaminata che puoi dominare soltanto con una moto, perché per il resto sarà lei a dominare i tuoi sentimenti con i suoi panorami mozzafiato.

Alcuni plus del Sardinian Grand Tour

Strutture di livello per un relax assicurato e senza un continuo ricambio giornaliero

Dopo una giornata in moto sarai estremamente felice di poterti rilassare in strutture ricettive dotate di ogni comfort.

Sono strutture con cui Nurago ha una conoscenza diretta e approfondita.

 Questo significa poter godere di un’accoglienza creata ad hoc per te e gli altri partecipanti al tour. 

Dai servizi dedicati alla cucina tipica con menù creati appositamente 
per gli ospiti Nurago.

E non solo.

Il tour è organizzato affinché non si debba cambiare albergo ogni giorno. Cosi ci guadagni in tempo e stress perché eviti di impegnarlo nel rifare la valigia

 

Guida esperta locale e assistenza al seguito per tutto il tour

Sicurezza è la parola d’ordine quando si va sulle due ruote. 

Non solo per quanto riguarda il comportamento 
in sella.

Anche la scelta dei percorsi è fondamentale.

Percorsi agibili, poco 
trafficati e sicuri. Senza una guida locale esperta è difficile conoscerli.

Con Nurago hai la garanzia dei 25 anni d’esperienza di Fabio, l’ideatore del Sardinian Grand Tour. 

Una garanzia che si traduce 
nella verifica dei nuovi percorsi  prima del tour. 

Nella scelta di strade poco trafficate e con la presenza costante del nostro NuragoVanil primo pronto intervento in caso di problemi tecnici alla moto.

 

Esperienze tribali

Nurago non ti porta nei percorsi che conoscono tutti.

Ci piace farti vivere la Sardegna autentica.

Nonostante la visita di alcune note attrazioni turistiche, il tour si caratterizza per la scelta di percorsi ed esperienze lontane dal turismo di massa.

Come ad esempio i laboratori artigianali che contraddistinguono alcune importanti soste lungo il tour.

Laboratori che vivrai a contatto con persone del luogo da cui apprenderai le loro tradizioni millenarie.

Un’esperienza che soltanto Nurago è in grado di offrire grazie alla rete di conoscenze sviluppate nel corso della sua lunga esperienza.

Le testimonianze di chi ha già provato il nostro tour

Paolo Principi

Tour Giugno 2019 - Maggio 2021​

La nostalgia inizia a farsi sentire. Al grido di Fabio” SIAMO PRONTI!” si accendono i motori e si parte. Il connubio moto e natura è forte. Bisogna provarlo. Il contatto con i sardi e le loro tradizioni mi lascia sempre più meravigliato nonostante abbia perso il conto delle volte che percorro questa terra. È la seconda volta che partecipo al tour di Fabio e a distanza di una settimana dal rientro, si.., la nostalgia inizia a farsi sentire. Un grazie a Fabio e Stefano degni rappresentanti di una terra unica e grazie ai miei compagni di viaggio che con la loro simpatia hanno reso ancora più speciale questa avventura.

Claudio Dionigi

Tour Agosto 2020

Un tour in moto in posti da favola che puoi raggiungere solo con una persona esperta e competente come Fabio, che può farti vedere luoghi immersi nella natura, strade piene di curve per potersi divertire. 

Paesi nel verde delle colline dove quando passi in moto tutti ti salutano, persone che si offendono se non assaggi tutte le prelibatezze del luogo che hanno preparato apposta e solo per noi.

Luoghi incantati da non perdere, ma solo ed esclusivamente in MOTO.

Scopri il programma
del Sardinian Grand Tour 2022

Imbarco da Livorno la sera intorno alle 21/22, arrivo a Olbia la mattina seguente.

giorno 1 - L'accoglienza (185 km)

Incontro presso il porto di Olbia al tuo arrivo.
Formato il gruppo ci sposteremo per consumare insieme una buona colazione prima di partire per il nostro stupendo viaggio in moto in Sardegna.

Partenza attraverso gli incantati paesaggi dell’alta Baronia, curve e saliscendi immersi nella natura incontaminata e lontani dalle mete turistiche note, nel vero cuore dell’isola riservato e selvaggio.

Fin dal primo giorno vi faremo vivere esperienze tradizionali, saremo infatti ospiti di una famiglia locale che ci ospiterà con calore, ci mostrerà il lavoro che svolgono tramandandosi da tempo e ci farà vivere un’esperienza unica che solo viaggiando con una guida del posto potrete sperimentare.

Pranzeremo insieme consumando ricette locali a km zero da loro stessi preparate, e dopo pranzo ci dirigeremo verso la costa nord occidentale, attraverseremo un panoramicissimo sito posto sulla roccia a ridosso del mare, costeggeremo per alcuni chilometri prima di ridiscendere verso l’interno e dirigerci presso la cittadina catalana di Alghero.

Nella splendida cittadina catalana dormiremo una notte e la vivremo consumando una raffinata cena a base del miglior pescato locale, in un suggestivo locale dentro i bastioni del centro storico, con un’esclusiva vista sul mare.

Potremo quindi fare una piacevole passeggiata nel centro storico e nelle vie dello shopping di Alghero prima di ritornare in struttura.

Giorno 2 - La Strada Della Natura (205 km)

Percorreremo la famigerata strada motociclistica che da Alghero conduce a Bosa, borgo storico situato sul mare, discenderemo in sella alle nostre moto i boschi e le montagne millenarie del centro nord Sardegna, avvolti dal fascino di una delle terre più antiche del mondo.

Attraverseremo i monti della Baronia e della Barbagia dove le strade sono disegnate dalla natura aspra e forte del territorio, in un continuo susseguirsi di divertenti curve immerse tra i boschi di lecci o sughereti.

Valicheremo il massiccio del Gennargentu e consumeremo il pranzo in un caratteristico locale, dove un ristoratore con i soli prodotti del luogo, confeziona ricette tipiche tramandate nei tempi.

Dopo questo gustoso pranzo il tour in moto proseguirà verso un vicino lago, sul quale si trova la struttura in cui pernotteremo questa notte, dove consumeremo ancora un’ottima cena tipica, e dalla quale è possibile fare una piacevolissima passeggiata in riva al lago ed alla sua splendida vegetazione. 

Giorno 3 - Nel Cuore Della Storia
(121 km)

L’indomani, consumata la colazione nella struttura che ci ospita immersa nella natura in riva al lago, percorreremo alcune delle strade di montagna più divertenti, lasciando la Barbagia verso il Mandrolisai e la Marmilla, zone interne dell’isola lontano dalle solite mete turistiche che ci affascineranno con i loro paesaggi e la natura incontaminata, ricche di vigneti e di boschi di lecci.

Consumeremo un ottimo pranzo tipico, sempre a km zero come da nostra tradizione, e di lì a poco raggiungeremo uno dei siti archeologici più rappresentativi dell’antica civiltà nuragica, la cui esistenza risale a migliaia di anni a.C.; dopo la visita al villaggio nuragico, raggiungeremo rapidamente la struttura che ci ospiterà per due notti.

Un’esclusiva sistemazione in cui godere delle acque termali naturali, rigeneranti e salutari, per beneficiare delle quali abbiamo ritagliato uno spazio nella giornata successiva.

Giorno 4 - Tra cielo e Mare (179 km)

La quarta giornata della nostra vacanza in moto, ci vedrà diretti alla volta di antiche miniere che sfociano sul mare, lungo una costa di roccia selvaggia che si incontra con l’acqua cristallina ed incontaminata di questa remota regione.

Raggiungeremo infatti la zona mineraria di Buggerru, dalla quale ci dirigeremo lungo la splendida costa dell’Iglesiente, località di particolare bellezza paesaggistica, per il fatto di non essere soggetta al turismo di massa ha conservato la sua natura dai tratti forti.

Ammireremo i faraglioni ergersi dal mare e visiteremo il panoramico sito della miniera di Porto Flavia, che attraversa la roccia e conduce a strapiombo sul mare proprio dinanzi a questi.

Proseguiremo fino a raggiungere la spiaggia sulla quale pranzeremo consumando ottimo pesce fresco offerto da amici che ci accoglieranno con calore.

Dopo pranzo risaliremo verso Fluminimaggiore immergendoci nuovamente nei boschi lungo una delle strade più tortuose e divertenti del nostro tour in moto in Sardegna.

In questa quarta giornata rientreremo in struttura in tempo per poterci rilassare un paio di ore nelle avvolgenti acque termali naturali, all’aperto o al chiuso, sempre circondati dal piacevole ed esclusivo luogo scelto per le nostre ore di riposo e di relax.

Giorno 5 - Lungo il profumo del Mirto (219 km)

Dall’interno della Marmilla e del Campidano ci dirigeremo verso la costa, prima attraversando l’antico porto della città di Cagliari dove faremo una pausa caffè sul mare, accanto alla Sella del Diavolo, poi percorreremo la strada litoranea respirando gli odori di mirto e corbezzolo sui mari incontaminati di Solanas, Villasimius ed altre incantevoli località.

Il programma del giorno ci consentirà di godere di panoramiche e tortuose strade a ridosso del mare, fantastiche distese di sabbia bianca e mari trasparenti.

Il pranzo a base del miglior pesce che potrai degustare sarà presso un suggestivo sito.

Il viaggio in moto sarà ricco ed entusiasmante. Consumato un ottimo pranzo lungo il percorso, risaliremo ancora una volta verso la struttura che ci ospiterà per tre notti, una struttura esclusiva situata proprio in riva ad uno dei mari più belli ed incontaminati della Sardegna.

Giorno 6 - Non di solo curve vive il motociclista (0 Km)

Una giornata dedicata interamente al relax grazie alle piscine riscaldate con idromassaggio, o da trascorrere al mare sulle acque cristalline di una delle zone meno conosciute di cui si gode in esclusiva nella nostra struttura, una giornata dedicata allo stare insieme intrattenendosi con le svariate attività sportive od escursionistiche offerte, consumeremo squisite specialità di mare pranzando proprio sulla spiaggia: una esclusiva solo per noi.

Questa giornata ci rigenererà nella mente e nel corpo, dopo gli impegnativi precedenti giorni trascorsi in moto, e ci consentirà di affrontare i successivi con più energia e più gioia di stare insieme.

Giorno 7 - Nella terra dei millenari (234 Km)

Dopo una notte cullati dal rilassante clima del mare ed una colazione abbondante, ci dirigeremo verso l’entro terra dell’Ogliastra e della Barbagia, sulle fantastiche strade di montagna che, immerse nella natura incontaminata, ci condurranno prima verso Gairo Vecchia, paese abbandonato in seguito ad una violenta alluvione, posizionato sulle pareti rocciose delle montagne, per proseguire nel cuore del Gennargentu attraverso un percorso guidato tra i più emozionanti.

Non mancherà una piacevole sorpresa lungo il percorso, che consentirà di prendere contatto con usanze e tradizioni del posto.

Proseguiremo nel cuore antico e riservato della Barbagia, immersi nei boschi che da Desulo portano a Fonni, ci dirigeremo al passo del “Corre e boi”, dove sovrasteremo l’intera Ogliastra e le sue cime rocciose.

Conquisteremo la vetta del monte per godere dell’impareggiabile vista sul Golfo di Arbatax da una vecchia strada in disuso, che intimamente attraversa il bosco e ci regalerà un panorama esclusivo e irraggiungibile senza una guida locale esperta.

Proseguiremo il nostro itinerario su strade particolarmente divertenti e sempre immersi nella natura selvaggia dell’entroterra sardo, fino a giungere in serata la nostra esclusiva location.

Giorno 8 - La vista regina (238 Km)

In questa ultima giornata, che ci vedrà impegnati in un’altra splendida avventura in moto, saliremo lungo le spettacolari viste sul golfo di Arbatax regalate dalle curve che conducono al paese di Baunei, percorrendo la S.S. 125 nel suo tratto più bello e guidato, dove visiteremo quella che è probabilmente la vista panoramica più suggestiva dell’isola.

Risaliremo le divertenti curve della S.S. 125, che dall’antico borgo di Baunei conducono verso il paese di Dorgali, dove le moto di tutti i turisti si incontrano sul passo di Genna Silana.

Questo è un tratto di particolare bellezza del nostro tour in moto, per la spettacolarità del paesaggio ed il grandissimo piacere di guida che regala la strada.

Lungo l’itinerario che ci condurrà alla splendida cittadina di Olbia ed il suo lungomare, attraverseremo ancora le montagne della Barbagia, consumeremo un pranzo a centimetri zero nelle campagne di sughereti, percorreremo i saliscendi delle montagne di Lodè e godremo del panorama mozzafiato che ci regala il golfo di Orosei visto dall’alto.

Infine, ci dirigeremo verso il porto di Olbia, dove ci saluteremo al termine di questa indimenticabile esperienza in Sardegna alla guida della vostra moto, lungo mari, monti, boschi e nuraghi. Una avventura continua ed indimenticabile.

Sbarco a Livorno la mattina seguente verso le 7 e rientro verso le proprie destinazioni.

Le testimonianze di chi ha già provato il nostro tour

Francesco D'Amico

Tour Agosto 2020

Se volete fare una vacanza in moto alla scoperta della vera Sardegna in tutta la sua bellezza, questo è il viaggio che fa per voi. Panorami unici, strade perfette e ottimo cibo. Alla guida ci sarà Fabio, ottimo condottiero che vi farà percorrere strade uniche e estremamente divertenti. Lasciatevi rapire dal contesto e non ve ne pentirete. Personalmente penso che ritornerò, perché la Sardegna non stanca mai.

Monica Gazzea

Tour Maggio 2021

Abbiamo appena finito il tour e possiamo dire di esserci trovati benissimo, Fabio e Stefano sono degli eccellenti accompagnatori, sempre attenti e pronti a risolvere ogni problema. Ci avete fatto vedere una Sardegna che solo con voi potevamo scoprire, arrivavamo a sera stanchi ma felici di ciò che ci avete fatto conoscere.  Grazie di tutto

Calendario
del Sardinian Grand Tour 2022

Dal 22 Aprile
al 01 Maggio 2022

(Navi incluse)

Iscrizioni Aperte

Posti rimasti 18

Dal 27 Maggio
al 05 Giugno 2022

(Navi incluse)

Iscrizioni Aperte

Posti rimasti 18

Dal 02 al 11 Settembre 2022

(Navi incluse)

Iscrizioni Aperte

Posti rimasti 20

I dettagli del Tour

Durata

8 giorni di guida più trasbordi navali.

Lunghezza

1400 km circa.

Fondo

99% asfalto – 1% sterrato battuto per raggiungere determinati siti (agriturismo, locations…)

Tipo di moto

Enduro, enduro stradali, cross-over, adventure, all road, tourer, naked, sport touring. Minimo 500cc.

Dettagli percorso

90% strade di montagna, collina o litoranee tortuose. 10% strade di raccordo a scorrimento veloce.

Requisiti partecipazione

Capacità di trascorrere molte ore in sella alla moto lungo strade tortuose; spirito di adattamento, spirito di gruppo e piacere alla socializzazione; desiderio di scoprire luoghi al di fuori delle note mete turistiche (per rilassarvi al mare in Sardegna organizzo a richiesta una data di rientro anticipata/posticipata rispetto al tour e propongo programmi e strutture ricettive).

Iscrizione

Al fine di riservarsi uno dei posti disponibili nei tour, è necessario il versamento di un acconto contestuale alla richiesta di partecipazione, il saldo invece verrà effettuato prima della partenza. I versamenti di acconto e/o saldo dovranno essere effettuati tramite bonifico bancario agli estremi presenti nel contratto commerciale che vi sarà fornito via email contattandoci. Condizione indispensabile per la partecipazione sarà la compilazione, l’accettazione delle condizioni e la firma del contratto commerciale.

Tipologia moto ammesse

Enduro stradali, Cross-over, Adventure, All Road, Tourer, Cruiser da viaggio, Naked, Sport Touring. Cilindrata minima 500cc. Tutte le moto con adeguata altezza da terra, buona maneggevolezza, con possibilità di trasporto bagagli per i partecipanti, autonomia di almeno 200 Km, con caratteristiche adatte alla esplorazione del territorio in programma. Al momento della richiesta di iscrizione sarà discrezione dell’organizzatore accettare o declinare la richiesta in funzione della moto con la quale si richiede di partecipare. Alcuni modelli di moto o alcune tipologie non garantiscono una serena fattibilità del tour in alcuni passaggi e non saranno quindi ammesse.

Pasti ed alimentazione

i pasti sono selezionati per la loro tipicità e per lo stretto legame con la tradizione delle località di volta in volta attraversate, per consentire di vivere un esperienza quanto più possibile vicina al territorio. Tutte le pietanze sono preparate nelle strette vicinanze dei luoghi dove le consumeremo, senza alcun procedimento industriale, quasi sempre sono prodotte a mano artigianalmente da chi ci ospita. Si tratta di piatti selezionati e presi dalla tradizione, di qualità e genuinità artigianale. Le quantità sono quelle tipiche dell’accoglienza e della tradizione sarda, quindi abbondanti. L’organizzazione di questo tour pone grande importanza all’aspetto culinario, sia per quanto riguarda la selezione dei piatti legati alla tradizione, sia alla gratificazione dei partecipanti; non è tipico della nostra cultura proporre pasti leggeri o pranzi al sacco per poi riprendere immediatamente il viaggio in moto. L’esperienza a tavola sarà parte integrante di questo viaggio. Chiunque soffra di intolleranze o allergie dovrà gentilmente comunicarlo al momento della richiesta di iscrizione, per consentire un adeguata organizzazione dedicata dei pasti.

Cosa comprende il tour?

Tutto! Siamo l'unico tour con la formula trasparenza che non lascia spazio ad interpretazioni sui costi.

Leggi nel dettaglio cosa comprende la quota

Extra a richiesta

Le quote non comprendono

I nostri prezzi

3.500€

Solo Conducente

6.000€

Conducente e Passeggero

Iscriviti al tour.

Puoi inviare una email, un sms, un whatsapp o telefonare. 

tel: 392 96 47 982

email: info@nurago.it

 Oppure puoi compilare i campi qui accanto e verrai ricontattato al più presto